01 - Analisi per margini


Cosa sono
Le analisi per margini sono una tra le più semplici metodologie di elaborazione. Esse mettono a confronto gruppi omogenei di valori dello Stato patrimoniale o del Conto economico e sono la premessa logica per ulteriori tipi di analisi.



OBIETTIVO

Le analisi per margini hanno l’obiettivo di accertare le relazioni esistenti tra le varie classi di attività e passività (nello Stato patrimoniale) e di costi e ricavi (nel Conto economico) e forniscono per lo Stato patrimoniale informazioni sulla struttura delle Fonti e degli Impieghi in un determinato istante, per il Conto economico, invece, le analisi per margini evidenziano risultati economici parziali.



Le analisi per margini sulla struttura delle Fonti e degli Impieghi in un dato istante portano ad evidenziare i seguenti margini:

  • Margine di struttura
  • Capitale circolante netto
  • Margine di tesoreria


Recensione
manuale di economia e gestione aziendaleL’analisi per margini viene integrata dagli analisti con altri indici, e i margini considerati vengono correlati con quelli degli anni passati o con quelli standard.

Gianfranco balestri - manuale di economia e gestione aziendale - Hoepli





1/28avanti